a+b Annalisa Dominoni Benedetto Quaquaro

DENSO DESIGN

al museo di villa croce, genova

denso design, corrente di transizione che propone un’alternativa alla fine dell’epoca degli stili, una selezione ragionata sull’ibridazione dolce tra nuove tecnologie e poetica funzionale. un’era in cui il gesto varia costantemente nella sua interazione con il prodotto ed in cui l’oggetto ultra specialistico viene letto come forma di personalizzazione dell’azione progettuale.

giuro: non l’ho scritto io, ma ho partecipato, come curatore, a questa bella mostra.

con: università di genova, grafica comalab