sciia + happy planet

due prodotti in vetro

sciia

Guardando la scia bianca lasciata da un jet nel cielo azzurro non possiamo che ammirarne la perfezione e la delicatezza.
Sciia è una bottiglia generata da questa tensione all’infinito.
Funziona bene, anche se a volte la vertigine da infinito le prende la testa (che non ha).
Così capita che si confonda: a volte si sente vaso ospitando un fiore, oppure parte di una cometa dicendosi “guarda che Sciia lascia quel pianeta colorato!”

 

happy planet

I candelieri sono per noi pianeti piccoli e grandi che galleggiano a mezz’aria.
Sono generati da forme geometriche elementari, possono essere trasparenti oppure delicatamente colorati, e accolgono diversi tipi di candele per brillare in maniera differente, a seconda dei casi.
Sono oggetti aerei, non stanno in piedi da soli, ma si posano su basi differenti, a seconda dell’umore.
Qualche volta sul metallo prezioso, vicini tra di loro oppure solitari, qualche volta sul vetro delicato della bottiglia Sciia.

paola c

sciia + happy planet

2 glassware

sciia

Looking at the white trail left by a jet in the blue sky we can only admire her perfection and delicacy.
Sciia is a bottle generated from this tension to infinity.
She works well, even if sometimes the vertigo from infinity takes her head (which does not have).
So it happens that she gets confused: sometimes she feels vase hosting a flower or part of a comet by saying: watch what a “Sciia” leaves that colourful planet!

 

happy planet

The candlesticks are for us small and large planets floating in midair.
They are generated from elementary geometric shapes, they can be transparent or gently coloured, and they welcome different types of candles to shine differently, depending on the case.
They are aerial objects, they do not stand alone but they settle on different bases, depending on the mood.
Sometimes on the precious metal, close to each other, or solitary, sometimes on the delicate glass of the bottle Sciia.

paola c